domenica 12 ottobre 2014

Around the World Blog Hop

Ciao ragazze!
Oggi, un po' in ritardo (sorry Manu, ma proprio non ci sono riuscita la scorsa settimana), raccolgo l'invito del blog iManuFatti e condivido con voi un paio di risposte su come realizzo le mie cosepiccinine!


A cosa sto lavorando? 
Nella mia scrivania giace oramai da tempo immemore un nuovo progettino di decor per la cameretta dei bambini, con tre elementi che adoro e con cui sono andata in fissa ultimamente: stelle, gufi e nuvole…
Ce la faranno i nostri eroi? Mah! Mi sto sempre più orientando verso il mondo della decorazione, mi piace molto e mi da molte soddisfazioni, ma oramai è ottobre inoltrato, devo iniziare seriamente a pensare al Natale…quindi temo che rimarrà a metà ancora per parecchio. Stranamente quest’anno le idee natalizie scarseggiano …o meglio, non ho ancora avuto l'ispirazione che dice: "questo lo DEVO fare-provare"!!!


In che modo il mio lavoro si differenzia da quello degli altri del suo genere?
Io lo dico sempre, non mi considero una “creativa”  perché le cose che realizzo non sono prodotti nuovi, spesso qualcun altro ha avuto l’idea (il web è una fonte essenziale), io mi limito a realizzare una mia versione, che però  rispecchia in pieno il mio gusto. Tanto per capirci: il web è pieno di ghirlande con i fiori di feltro, oppure di fiocchi nascita con la cicogna, oppure di casette…ecco, io non mi sono inventata nulla,  ho soltanto realizzato una composizione gradevole con elementi che mi piacciono. Può capitare di disegnare qualcosina e poi di passare alla realizzazione, però non è consuetudine e comunque, solitamente sono figure molto semplici!


Perché faccio ciò che faccio?
Tutte le cose che realizzo sono cosine che metterei anche  in casa mia, oppure che acquisterei  per me se le vedessi in vendita. Spesso realizzo nuovi lavori proprio perché voglio un nuovo cuscino o una nuova decorazione, oppure vorrei regalare qualcosa di speciale ad una amica in dolce attesa, oppure è i compleanno delle mie adorate sorelle, oppure voglio fare un pensierino per Natale …tutto parte dalle mie esigenze e dalla volontà di realizzare qualcosa di personalizzato, unico e che credo possa piacere a chi lo riceve. Mi diverto un sacco a cercare di indovinare i colori giusti e gli abbinamenti che possono piacere al destinatario, ma contemporaneamente in linea con il mio gusto.


Come funziona il mio processo creativo?
L’idea iniziale e la progettazione parte sempre dal web e dall’enorme mole di spunti ed ispirazioni che trovo nei social, negli shop on line e nei blog di crafter, artigiani, maker: potrei passare delle giornate fra blog, Etsy, Pinterest e Instagram! Scelto un soggetto infatti, vedo come viene declinato da diverse crafter e  poi procedo a disegnare la mia versione.
Poi inizia una fase di studio dei materiali: spesso ho già in mente il colore o la stoffa principale e decido accessori, colori ed applicazioni cercando di esaltare la stoffa di base. 
Dopo queste scelte, mi metto a lavorare sul cartamodello e sui vari passaggi per la realizzazione: trattandosi spesso di decorazioni, posso non pormi i limiti legati al lavaggio della stoffa oppure alla tenuta delle componenti, quindi decido se cucire a mano, o incollare o applicare, sulla base del risultato che voglio ottenere. Prova che ti riprova, taglia e cuci, disfa e ricuci, vai di colla a caldo o di pattex...alla fine decido se la composizione mi piace, se è il caso di farla vedere, oppure di cominciare daccapo!

Ovviamente se non viene come vorrei mi parte un nervoso che può durare anche giorni! 
Generalmente comunque, non mi accanisco sulle ciambelle senza il buco: se dopo parecchio sforzo non ci siamo, allora mollo e cerco di ripartire da qualcosa di diverso. Comunque tengo tutto...ho un cassetto pieno di "sgorbietti" che mi piace aprire ogni tanto per vedere se è il caso di riprovare con qualcosa! Spesso infatti mi è capitato di provare a fare cose fuori dalle mie capacità tecniche (sono pur sempre un'autodidatta) e con l'esperieza di oggi riesco a guardare gli errori di un tempo trovando ora il modo per risolverli !


Generalmente non sono una che ama le catene dei premi e delle segnalazioni, però questa volta ho accettato volentieri perché credo sia un modo carino per conoscere un po' il "dietro le quinte".
Ho intervallato i miei sproloqui con un paio di regalini e richieste  realizzate negli ultimi tempi..tantissimi fiocchi in diverse versioni (fra l'altro, c'è un virus in giro, perchè attiro solo future mamme di maschietti ;) ) ed una versione "2.0" dei miei fuoriporta con uccellini che vi avevo mostrato qui e le casette con i gufi che vi avevo mostrato qui.


Ora passo il testimone  a quattro bravissime ragazze, che non vedo l'ora di leggere e che devo ringraziare tantissimo per la gentilezza e l'entusiasmo con il quale hanno accolto la mia proposta...vi raccomando seriamente di andare a vedere i blog perchè sono originali, curati e ricchi di spunti.
Il web è veramente un posto meraviglioso e vi consiglio di perdervi nelle loro pagine, perchè scoprirete anche delle  persone davvero speciali:




Alla prossima!



12 commenti:

  1. Le tue CosePiccine le conosciamo e sappiamo quanto sono belle, ma leggere del processo creativo che ci sta dietro è davvero interessante! Grazie mille per averci dato modo di fare altrettanto! Un abbraccio dalle Think!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per la nomination!!!! Sono molto felice!! Leggendo il dietro le quinte del tuo lavoro ho scoperto che per molti aspetti siamo proprio simili! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Quante belle creazioni, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piacciono questi post! Li adoro. Grazie per aver pensato a me, vedrò un po' cosa scrivere o meglio ancora che foto mettere. Ci sto già lavorando. Un abbraccio! Sara

    RispondiElimina
  5. Le tue creazioni sono tutte stupende. Le casette con i gufetti sono incantevoli.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. Le tue creazioni sono incantevoli, si percepisce che dietro c'è tanta passione ed amore...Grazie a te io e mia mamma abbiamo cominciato a pasticciare con feltro, gessetti e quant'altro! Continua così! Saluti Angela&Laura

    RispondiElimina
  7. I tuoi lavori sono unici proprio per le forme semplici ma in armonia perfetta, e per la scelta dei tessuti.
    La tua descrizione mi rispecchia molto.
    Ci vediamo dopodomani :)
    baci!

    RispondiElimina
  8. Grazie a questo passaggio di testimone sono arrivata qui e mi troverai tra le tue followers!!
    Mi piace il tuo modo di creare!!

    un bacio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  9. è tutto davvero molto bello e ho letto davvero con interesse. Sara un giorno mi ha dato la tua stessa risposta "io non sono creativa", bene smentisco per entrambe.
    A scuola ( ho diploma da vetrinista ) ilé nostro insegnate ci diceva sempre, un buon decoratore deve saper copiare, qui copiare era inteso come "prendere spunto" dalle vecchie cose del passato e riproporle in un nuovo modo. È quello che fai tu e lo fai bene, in ogni caso il tuo stile ti appartiene e questo ê la cosa più importante. Nel frattempo il tour ê arrivato da me e presto scriverò il mio post :-)

    RispondiElimina
  10. ahahaah il cassetto con gli "sgorbietti" ce l'ho anch'io! anzi nel mio caso è una scatola ^_^ sono contenta che tu sia riuscita a partecipare! ❤

    RispondiElimina
  11. quelle casette con i gufi sono spettacolari!

    RispondiElimina

Grazie della tua visita, lascia un segno del tuo passaggio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...